“Sulle tracce di una rosa perduta” di Andrea di Robilant. “Uno scrittore. Un fiore misterioso. Un viaggio tra storia e giardini”.

Il periodo delle rose è finalmente arrivato. Strade, giardini, cortili, si riempiono di colori e di profumi straordinari. Passeggiando per il mio quartiere romano, ho visto maestose rose banksiae arrampicarsi su muri, case e alberi. Dai cortili generalmente blindati agli occhi, hanno fatto capolino, svettando fiere al di sopra dei muretti, rose dai colori accesi … Leggi tutto “Sulle tracce di una rosa perduta” di Andrea di Robilant. “Uno scrittore. Un fiore misterioso. Un viaggio tra storia e giardini”.

Cinque libri da leggere sui giardini. Per chi ama sporcarsi le mani di terra e humus, gironzolare annusando i fiori del proprio giardino e per chi crede nei trucchetti delle nonne.

Durante l’inverno lascio sempre che il mio piccolo giardino se la cavi da solo. Dopo averlo sistemato in autunno, seminato le ultime cose e preso le accortezze per alcune piante, mi ritiro nelle mie stanze al caldo – per quanto possa essere freddo un inverno romano- e lo guardo dal vetro delle portefinestre. In realtà … Leggi tutto Cinque libri da leggere sui giardini. Per chi ama sporcarsi le mani di terra e humus, gironzolare annusando i fiori del proprio giardino e per chi crede nei trucchetti delle nonne.

“Il libro illustrato del giardino” di Vita Sackville-West.

È autunno, dovrei raccontarvi di foglie gialle e rosse, di passeggiate su colline di fuoco, del letargo degli animali, del riposo dei vegetali. Le cose però non stanno esattamente così, perché a ottobre le rose sono più sgargianti che mai, gli ellebori sono pronti a sbocciare per Natale, le camelie sasanqua sono cariche di boccioli, … Leggi tutto “Il libro illustrato del giardino” di Vita Sackville-West.

“Il romanzo della rosa – storie di un fiore” di Anna Peyron

Quando la bella Venere, luccicante di rugiada, si formò dalla schiuma del mare e sorse dalla sua onda; quando Pallade tutta armata uscì dalla testa di Iuppiter, la terra a sua volta partorì una pianta ammirabile, un nuovo capolavoro della natura. Desiderosi di accelerarne lo sbocciare, gli dei l’annaffiarono di nettare, e rapida si alzò … Leggi tutto “Il romanzo della rosa – storie di un fiore” di Anna Peyron

“E il giardino creò l’uomo. Un manifesto ribelle e sentimentale per filosofi giardinieri” di Jorn de Précy

Jorn de Précy nacque a Reykjavik nel 1837, figlio di un ricco commerciante. All’età di quattordici quindici anni, mentre camminava senza meta, perso nei suoi pensieri, si imbatté in un boschetto di betulle. Erano disposte in un cerchio perfetto, come se fosse stato disegnato da un compasso. Al centro del cerchio, dall’erba spuntavano ciclamini selvatici. … Leggi tutto “E il giardino creò l’uomo. Un manifesto ribelle e sentimentale per filosofi giardinieri” di Jorn de Précy